Home » Casa » Tecnologia » Come scegliere una sveglia digitale

Come scegliere una sveglia digitale

Come scegliere una sveglia digitale
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 6 mesi ago

Uno strumento apparentemente semplice ed essenziale come la sveglia digitale è ormai diventato, grazie al progresso tecnologico intervenuto in questi ultimi anni, un prodotto decisamente più smart che, in molti casi, può trasformarsi anche in un piacevole elemento di arredo grazie ai design adottati dai produttori.

Allo stesso tempo, gli ultimi modelli presenti in commercio risultano essere meno ingombranti rispetto al passato, agevolandone la naturale collocazione in camera da letto.

Insomma, anche la scelta di una sveglia digitale non è immediata come si potrebbe supporre, andando proprio a considerare quegli elementi in base a cui le varie unità si differenziano tra loro.

Quali particolari considerare per l’acquisto di una sveglia digitale?

Proviamo quindi a semplificare un po’ il tutto, elencando le discriminanti su cui ci si dovrebbe focalizzare per individuare l’apparecchio più adatto.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
Casio DQ747/8
7 x 11 x 8 cm
0.1 kg
16.06€ 8.8 / 10 Vedi Offerta Recensione
TFA 60.2005
6.5 x 15 x 7 cm
0.36 kg
25.99€ 8.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
Oregon Scientific PROJI
12 x 2 x 9 cm
0.2 kg
22.35€ 9.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Oregon Scientific RM938
11 x 7.5 x 3 cm
0.2 kg
19.99€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione

L’estetica

Come già precisato inizialmente, molti consumatori tengono conto di questo aspetto in relazione al tipo di arredamento che caratterizza la stanza, dove poi il dispositivo verrà sistemato. Risulta più che logico prediligere una sveglia digitale dalle linee più moderne qualora i mobili seguissero tale stile.

Allo stesso modo, nell’eventualità in cui ci si trovasse all’interno di un ambiente più tradizionale, è possibile che la scelta ricada su varianti dalle colorazioni più scure che, in specifici casi, possano richiamare anche tonalità vicine al marrone o al nero.

La suoneria

Nella stragrande maggioranza delle sveglie digitali, l’utente può decidere se associare all’orario selezionato un suono standard preimpostato oppure avviare la trasmissione della stazione radiofonica preferita.

come-scegliere-una-sveglia-digitale-1Nel primo caso entrerebbe in azione il classico trillo, la cui intensità dovrebbe variare e diventare sempre più intensa con il passare dei secondi: per evitare risvegli bruschi, sarebbe meglio accertarsi in merito alla presenza di tale modalità di suono.

In alternativa, si potrà scegliere una specifica trasmissione radiofonica: che poi ciò significhi cominciare la giornata con un pezzo sfacciatamente rock o con la dolcezza di un lento, è un rischio di cui dovrete necessariamente tenere conto.

Quanto detto sarà possibile con un modello dotato di sintonizzatore (non sempre disponibile nei prodotti economici).

Alcune sveglie digitali di fascia medio – alta prevedono anche un ingresso USB, qualora l’utente volesse eseguire un preciso brano musicale presente su chiavetta.

Il display

La sveglia digitale può chiaramente assumere anche la funzione di orologio, per cui lo schermo dev’essere realizzato in maniera tale da essere immediatamente visibile. A tal riguardo, sarebbe preferibile orientare la decisione d’acquisto verso unità dotate di retroilluminazione notturna, magari attivabile per qualche secondo tramite un apposito tasto.

Il risveglio posticipato

Vi saranno capitate giornate nelle quali vi siete concessi il lusso dei “5 minuti in più”. In tal caso, è importante che la sveglia digitale implementi un pulsante dedicato, rintracciabile anche al buio, tramite il quale attivare un ritardo generalmente impostato dall’utente.

Di solito, questo tasto è situato lungo la zona laterale della scocca e si caratterizza per le maggiori dimensioni rispetto agli altri pulsanti eventualmente inseriti.

euroQuanto costa una sveglia digitale?

I prezzi che attualmente individuiamo sul mercato variano da un minimo di 20€ fino a superare anche le 230€.

Non sai quali sono le migliori?
➤ Vedi la nostra classifica delle migliori sveglie digitali aggiornata a giugno 2017.

Come scegliere una sveglia digitale
4.6 (92%) 5 votes
Categories:
Come scegliere · Tecnologia
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *