Home » Come scegliere » Come scegliere una sigaretta elettronica

Come scegliere una sigaretta elettronica

Come scegliere una sigaretta elettronica
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 6 mesi ago

La sigaretta elettronica (comunemente nota anche come e-cigarette) è un apparecchio dotato di atomizzatore e batteria ricaricabile che, in maniera molto semplice, permette di inalare il vapore generato grazie ad una soluzione di nicotina (non sempre presente), glicole propilenico, glicerolo vegetale e aromi alimentari.

Il vapore inalato simula le sensazioni tipiche provate con il tradizionale fumo di tabacco presente nelle normali sigarette. Al tempo stesso, mancando la combustione, non vi sono rischi cancerogeni legati ad un simile processo.

Parliamo quindi di uno strumento che si comporta come le classiche sigarette ma senza alcun effetto nocivo per la salute, oltre a non provocare l’ingiallimento dei denti ed il cattivo odore degli abiti indossati, determinando spesso un notevole risparmio dal punto di vista economico.

Quali fattori bisogna considerare nella scelta di una sigaretta elettronica?

Cerchiamo quindi di capire in che maniera portare a termine la scelta riguardo al modello che, per caratteristiche e completezza, risulta il più adatto alle proprie esigenze.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
Joyetech e-Vic VTwo Mini
-
-
54.75€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
Eleaf iStick Pico
1 x 1 x 1 cm
1.27 kg
40.99€ 9.0 / 10 Vedi Offerta Recensione
ThorVap EBOX 30W
-
-
9.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Eleaf iJust S Kit
-
-
29.9€ 8.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Eleaf iStick 30w
-
-
45€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione

Versione automatica o manuale

I modelli automatici sono dotati di un dispositivo che provvede all’attivazione della sigaretta durante la fase di aspirazione: in buona sostanza, parliamo di un circuito elettronico integrato nella batteria che arresta la sua azione proprio quando il fumatore smette di aspirare.

Le varianti manuali prevedono invece la pressione di un apposito tasto, collocato lungo il profilo della sigaretta, ogni qualvolta si dovesse aspirare. Potrebbe apparire come un procedimento più lungo e complicato da mettere in pratica ma, al tempo stesso, diventerà fin da subito un’usanza abituale e quasi del tutto impercettibile.

Batteria

Tipicamente ricaricabili, si distinguono in relazione alla loro capacità di erogare energia: di solito, si va da una potenza minima di 350 mAh fino a superare anche i 1000 mAh. Ovviamente, più efficiente è la batteria e tanti più utilizzi potranno essere compiuti durante il singolo ciclo di ricarica.

Esistono inoltre batterie a voltaggio variabile, in relazione a cui è possibile selezionare la tensione erogata all’atomizzatore. Occorre poi tener conto del fatto che al crescere della tensione si avrà un conseguente aumento della temperatura del fumo ed anche un aroma più intenso. Tuttavia, maggiore sarà la tensione e minore sarà l’autonomia della sigaretta elettronica.

Forma

Sul mercato troviamo unità esteticamente più simili alle sigarette tradizionali che, di solito, sono quelle più richieste dai fumatori.

Esistono però anche modelli dalle dimensioni maggiori che, pertanto, richiedono più tempo affinché ci si possa abituare al loro utilizzo.

Liquido

Si tratta di una scelta di fondamentale importanza al fine di “gustare” al meglio la propria sigaretta elettronica. I gusti dei liquidi già preparati, in linea generale, possono essere distinti in due grandi famiglie: abbiamo intanto quelli derivati dal tabacco; in alternativa, è anche possibile optare per soluzioni completamente diverse come crema, liquirizia, nocciola, mentolo ed altri ancora.

Per quanto riguarda il concentrato di nicotina presente in essi, chiunque fosse abituato a fumare meno di 5 o 6 sigarette al giorno potrebbe tranquillamente fare a meno di quest’ultimo elemento.

euroQuanto costa una sigaretta elettronica?

I prezzi per un simile prodotto variano generalmente dalle 30€ alle 100€, anche in base agli accessori presenti in confezione.

Non sai quali sono le migliori?
➤ Vedi la nostra classifica delle migliori sigarette elettroniche aggiornata a giugno 2017.
In alternativa puoi trovare tutte le sigarette elettroniche in offerta aggiornate ogni giorno.

Come scegliere una sigaretta elettronica
4.8 (95%) 4 votes
Categories:
Come scegliere · Tecnologia
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *