Le migliori macchine da caffè automatiche

Confronto delle macchine da caffè automatiche migliori

Categoria Macchina Prezzo Voto DimensioniPeso Recensione
La migliore qualità-prezzo
De'Longhi Magnifica S
€ 354,39 9.2 / 10 35 x 23 x 43 cm 9.0 kg Recensione
La migliore in assoluto
Saeco Incanto
€ 527,89 9.6 / 10 42 x 21 x 33 cm 7.2 kg Recensione
La più economica
De'Longhi Magnifica
€ 299,0 8.8 / 10 28 x 37 x 36 cm 10.0 kg Recensione
Home » Casa » Cucina » Macchine da caffè » Le migliori macchine da caffè automatiche
Le migliori macchine da caffè automatiche
Le migliori macchine da caffè automatiche
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 3 anni ago

La macchina da caffè automatica è una macchina da caffè in grado di macinare i chicchi al momento, così che potrai ottenere un caffè dall’aroma intenso e inconfondibile, molto simile a quello del bar.

Il funzionamento è molto semplice: basta infatti premere un tasto per macinare i chicchi di caffè e la macchina successivamente farà tutto da sola, procurandoti un prodotto che ti soddisferà appieno.

La nostra redazione di angolodegliacquisti.com, ha scelto per te le migliori macchine da caffè automatiche presenti oggi sul mercato e in vendita online su Amazon a prezzi davvero concorrenziali!

La migliore macchina caffè automatica economica

De'Longhi Magnifica


De'Longhi Magnifica ESAM 2600 è la macchina da caffè automatica De'Longhi per chi vuole spendere qualcosina in meno, ottenendo comunque un caffè dall'aroma perfetto e di ottima qualità.

Dispone di tutte le funzioni principali che si trovano nei modelli più avanzati, ovvero Cappuccino System per ottenere una schiuma densa e abbondante, la funzione di macinatura dei chicchi di caffè regolabile in 14 gradi di macinatura e molte altre.

Permette di poter variare la quantità di acqua o di polvere e di garantire sempre un’ottima distribuzione del calore grazie al sistema Thermoblock, assicurando così un espresso sempre perfetto alla temperatura ideale.

Grazie inoltre ai programmi di risciacquo e di decalcificazione, riuscirai a mantenere la macchina da caffè sempre alle condizioni ottimali, rendendola duratura nel tempo.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 299.00€ 299.00€

La miglior macchina caffè automatica qualità/prezzo

De'Longhi Magnifica S


Magnifica S è una macchina caffè automatica De'Longhi dal design elegante. Riesce ad erogare sempre un caffè perfetto, grazie anche alla macinatura uniforme dei chicchi di caffè.

Questa macchina da caffè superautomatica è dotata del Cappuccino System, che permette di avere una schiuma del latte densa e cremosa, di un ampio pannello comandi per fare il caffè in modo semplice e come lo desideri, grazie alla scelta tra 13 gradi di macinatura, al sistema Thermoblock che eroga il caffè sempre alla giusta temperatura e alla possibilità di memorizzare la lunghezza del caffè.

De'Longhi Magnifica S presenta un gruppo infusore a capacità variabile, la funzione ECO con autospegnimento regolabile da 15 minuti a 3 ore, un regolatore caffè regolabile in altezza, un filtro addolcitore d'acqua e il sistema automatico anticalcare.

Questa macchina da caffè automatica con macinacaffè, ha inoltre in dotazione il contenitore per chicchi sarvaroma e un serbatoio per l'acqua della capacità di 1,8 litri. Si può utilizzare anche il caffè in polvere.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 354.39€ 354.39€

La miglior macchina caffè automatica per cappuccino

Saeco Incanto


Incanto è una macchina da caffè automatica Saeco perfetta per fare un caffè dall'aroma intenso, ma anche favolosi cappuccini, grazie al Cappuccinatore automatico, il quale consente di fare una deliziosa crema di latte in modo automatico. 

Questa macchina da caffè automatica con macinacaffè a 5 impostazioni regolabili, è dotata di macine in ceramica per avere una perfetta macinatura dei chicchi di caffè, della caldaia a riscaldamento veloce, per avere un caffè pronto in pochissimi minuti e dà la possibilità di personalizzare il tuo caffè, grazie alla funzioni memo di lunghezza, intensità e temperatura.

La manutenzione della macchina è semplice, poichè è presente il ciclo di lavaggio e di decalcificazione automatico (filtro AquaClean), e il gruppo caffè rimovibile per un'ottimale pulizia.

È possibile utilizzare anche il caffè in polvere.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 527.89€ 527.89€

Macchine da caffè automatiche in offerta oggi

Lo staff di AngoloDegliAcquisti ha raccolto le macchine da caffè automatiche che oggi possono essere acquistate ad un prezzo scontato rispetto al normale.
Di seguito le macchine da caffè automatiche in sconto ti vengono presentate in modo chiaro e senza tanti fronzoli. Per ogni offerta troverai solo le informazioni realmente utili per valutarne l’effettivo risparmio.

Ecco quindi le offerte raccolte e ordinate:

Macchina da caffè automatica Prezzo Sconto
Philips Serie 2100 HD8652/51 Macchina da… 499.99€ 299.99€ -200€ (-40%) > Offerta
Saeco Incanto Deluxe HD8921/01, Macchina… 799.99€ 608.49€ -191.5€ (-23%) > Offerta
Philips Serie 5000 EP5360/10, Macchina… 729.99€ 543€ -186.99€ (-25%) > Offerta
Saeco Incanto HD8916/01, Macchina da… 729.99€ 550.35€ -179.64€ (-24%) > Offerta
De'Longhi macchina per caffè espresso… 520€ 345.99€ -174.01€ (-33%) > Offerta
De'Longhi macchina per caffè espresso… 550€ 392€ -158€ (-28%) > Offerta
Philips HD8651/01 macchina da caffè… 379.99€ 269€ -110.99€ (-29%) > Offerta
Philips Saeco PicoBaristo SM5460/10… 829.99€ 735€ -94.99€ (-11%) > Offerta
Aicook Macchina per Caffe, Macchina per… 199.99€ 124.99€ -75€ (-37%) > Offerta

Come scegliere una macchina da caffè automatica

Se sei un amante della vera essenza del caffè, allora non puoi non avere la macchina da caffè automatica. Le macchine da caffè automatiche sono degli elettrodomestici presenti da diversi anni sul mercato molto all’avanguardia.

Il caffè viene inserito nella macchina caffè automatica in chicchi che, in breve, viene macinato, viene dosato e pressato secondo i tuoi gusti, in un modo completamente automatico. C’è la vasca in cui vengono inseriti i chicchi di caffè, una per l’acqua e una terza in cui si raccolgono gli scarti della lavorazione.

Il primo vantaggio che viene in mente acquistando una macchina caffè automatica è che puoi creare tutte le miscele che vuoi, a tuo piacimento. In secondo luogo, a lungo andare ci sarà un risparmio rispetto a una normale macchinetta del caffè oppure rispetto a una macchina in cialde.

Dimensioni

Il problema delle macchine da caffè automatiche è che le dimensioni sono piuttosto abbondanti. Insomma, rispetto alla classica macchina a cialde devi sapere che sono più ingombranti. Questo però non deve essere necessariamente un problema: la prima cosa che devi fare è controllare sulla scheda tecnica le dimensioni della macchina e verificare se entra nello spazio in cui avresti intenzione di collocarla.

Il perché di queste dimensioni si spiega semplicemente pensando all’utilizzo. Se il caffè inserito deve essere macinato, prima viene per forza tostato. Le pale meccaniche che si occupano di questa operazione hanno bisogno di un certo spazio per girare, quindi solo la componente del macina caffè occupa un certo spazio. Un’ingombranza, però, che si ripaga bene grazie a una qualità superiore del caffè.

Scocca esterna

Trattandosi di un elettrodomestico dedito alla lavorazione del cibo, capirai che i materiali sono estremamente importanti. A partire dalla scocca esterna della macchina (che non influisce sulla bontà del caffè) devi sapere che la maggior parte sono realizzate in plastica ABS, ma alcune anche in alluminio o in acciaio Inox. I materiali metallici, specialmente l’acciaio Inox, conferiscono alla tua futura macchina caffè automatica una maggiore resistenza contro possibili urti, e sono anche più longevi.

Caldaia

Per quanto riguarda le altre parti della macchina, la caldaia (che serve a fornire e mantenere calore e vapore al processo produttivo) può essere in alluminio o acciaio Inox. L’alluminio si scalda sicuramente più in fretta, ma è meno resistente e mantiene il calore per meno tempo. L’acciaio inox invece, anche se ci mette più tempo per riscaldarsi, mantiene il calore più a lungo ed è di più facile manutenzione. Quindi devi scegliere questo parametro tieni conto di quanti caffè farai al giorno, o per quanto vuoi che si mantenga caldo.

Portafiltro

Il portafiltro è la parte che più viene stressato, perché sottoposto a una forte usura. Quindi i materiali con cui viene costruito sono o l’acciaio inox o l’ottone. A volte però si può trovare anche in alluminio o in plastica, ma sono materiali poco resistenti ed hanno una stabilità termica molto bassa, quindi non ti garantiranno una qualità eccezionale del caffè.

Macine

Se la macchina da caffè automatica serve alla macinazione del caffè, le macine rivestono forse uno dei ruoli più importanti. Quindi è altrettanto importante che siano costruite con il materiale più adatto al loro ruolo. Le macine possono essere in acciaio Inox, alluminio, oppure ceramica. Tra questi, la ceramica è sicuramente il materiale migliore.

Infatti la maggior parte delle macchine da caffè automatiche in commercio utilizza delle macine in porcellana perché offrono diversi vantaggi. Grazie alle sue proprietà termiche, la ceramica distribuisce uniformemente il calore e non surriscalda i chicchi, tostandoli alla perfezione. In termini pratici, questo significa che il caffè che berrai dalla tua tazzina preferita sarà anche il tuo caffè preferito, e non avrà quel retrogusto bruciato come può succedere con macine di altra fattura. Le macine vengono spesso costruite in ceramica perché sono molto durevoli quindi meno soggette all’usura rispetto ad altri materiali, e inoltre sono molto silenziose nel loro funzionamento, rendendo anche tutto il resto del processo piuttosto silenzioso.

Vasche per il caffè

Alcuni modelli di macchina da caffè automatica dispongono anche di due vaschette in cui inserire i chicchi. Questo fa in modo che non devi ricaricare subito la macchina da caffè, oppure al contrario non la devi svuotare se vuoi creare una miscela differente.

Livelli di macinatura

Un’altra caratteristica importante da tenere in considerazione in queste macchine sono i livelli di macinatura. Anche se automatiche, alcune cose devono essere impostate da te, tra cui appunto i livelli di macinatura. Ovviamente, più ce ne sono e più potrai personalizzare il tuo caffè.

Cappuccinatore

Alcune, non tutte, macchine da caffè automatiche offrono anche altre possibilità oltre a fare il caffè. Tra queste, una delle più interessanti è proprio quella di avere a disposizione un cappuccinatore. Grazie al cappuccinatore, puoi ottenere un macchiato oppure sfruttare il getto di aria calda per creare un cappuccino per sé. Spesso le macchine da caffè automatiche hanno anche una vaschetta in cui si inserisce il latte per fare un ottimo cappuccino.

Sistema di pressione dell’acqua

Il sistema di pressione dell’acqua è una componente essenziale di ogni macchina da caffè automatica. Di questa è importante controllare i valori a cui fa riferimento la pressione che la macchina può imprimere all’acqua. Per ottenere un risultato soddisfacente, è necessario che la macchina mantenga la pressione almeno tra i 9 e i 12 bar. Ma se vuoi ottenere il migliore dei risultati, cerca una macchina che possa imprimere una pressione oltre i 15 bar.

Display

Per quanto possa sembrare una cosa scontata, il display non è presente su tutte le macchine caffè automatiche, anzi. I modelli più avanzati dispongono di un display digitale grazie al quale è possibile spesso regolare i diversi parametri che ti interessano per il processo di produzione del caffè, oltre che ovviamente controllare tutti i passaggi come procedono.
Se sei un amante dello chic, ci sono anche delle macchine da caffè automatiche che offrono la possibilità di un display più ampio dotato di touchscreen. Ovviamente tutti i display, a prescindere dalla macchina da caffè, sono fatti per essere puliti tranquillamente anche se dovesse schizzarci sopra del caffè.

Pulizia

La pulizia su questo come su ogni altro elettrodomestico è necessario per preservarne il funzionamento, la longevità e la bellezza nel tempo. Per poter pulire una macchina da caffé automatica esistono tanti prodotti appositi, e la maggior parte sono scomponibili nelle loro parti e quindi facilmente lavabili. Tuttavia, in un prodigio del genere non mancano alcune accortezze che ti renderanno più semplice la vita.

Come nelle macchine da caffè dei bar, queste possono disporre di sistemi di pulizia automatici. Si tratta perlopiù di programmi di pulizia automatici che sfruttano la potenza della caldaia per poter erogare aria calda compressa in tutte le parti della macchina e disinfettarla grazie alle alte temperature. Una comodità che ti permetterà ogni volta di gustarti un buon caffè, igienico per giunta.

Sistema di decalcificazione

In una macchina da caffè in cui gira acqua è naturale che si depositi il calcio nelle diverse parti interessate. Per quanto esistano dei prodotti che servono a pulire la tua macchina da caffè automatica dal calcare, molte dispongono di un sistema di decalcificazione automatico che risolve il problema. Anche se magari questa funzione possa non essere presente, la maggior parte di queste macchine da caffè dispongono comunque di una spia che ti avvisa quando è arrivato il momento di decalcificare l’elettrodomestico.

Funzioni tecnologiche

Le funzioni tecnologiche variano da macchina a macchina. Generalmente, queste permettono di scegliere la quantità di caffè da erogare, i livelli di macinatura e programmi di pulizia e decalcificazione di cui hai già letto.

Prezzi: pro e contro

Insomma, un attrezzo così tecnologico come la macchina caffè automatica deve avere anche un costo. Purtroppo, devi sapere che non si tratta di macchine economiche. Vista la grande quantità di materiali, di accessori e di funzioni disponibili, anche i prezzi sono molto vari.

 Si parte da un minimo di 300 euro e si può salire fino a oltre i mille euro. Ci sono anche delle macchine che vanno intorno ai 200 euro, ma in genere sono le più povere e provengono da sottomarche di cui si sa poco. Il rischio è quindi quello di andare incontro a materiali scadenti, una longevità bassa o poche funzioni. Insomma in questo caso il risparmio non è guadagno ed è facile che ne rimarresti deluso.

Scegliendo un modello base, magari intorno ai 300 – 400 euro, avrai accesso alle funzionalità basilari di queste macchine. Cose come la scelta della quantità di caffè da erogare, i livelli di macinatura e così via. Più si sale di prezzo, più si avranno benefici in linea di massima. Dai 550 – 600 euro è già facile trovare la presenza di un cappuccinatore classico o automatico e poter regolare l’intensità del caffè. Alcune, sopra gli 800 euro hanno una caldaia a riscaldamento veloce. Infine, sopra i 1000 euro si possono avere tutte quelle cose che rendono un elettrodomestico di fascia superiore: un dispendio energetico minore, programmi di pulizia e decalcificazione (che si trovano anche su macchine dal prezzo minore), materiali più eleganti, un design più curato e così via.

Le migliori macchine da caffè automatiche
4.4 (88%) 15 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *