Le migliori gelatiere

Confronto delle gelatiere migliori

Categoria Gelatiera Prezzo Voto DimensioniPeso Recensione
La migliore qualità-prezzo
H. Koenig HF320
€ 225,0 9.0 / 10 29 x 42 x 21 cm 12.5 kg Recensione
La migliore in assoluto
H. Koenig HF180
€ 134,99 9.2 / 10 37 x 44 x 34 cm 10.0 kg Recensione
La più economica
Duronic IM525
€ 34,99 8.8 / 10 23 x 24 x 23 cm 2.4 kg Recensione
Home » Casa » Cucina » Robot da cucina » Le migliori gelatiere
Le migliori gelatiere
Le migliori gelatiere
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 3 anni ago

Quando arriva l’estate e le alte temperature si fanno sentire, non c’è niente di meglio che mangiare un buon gelato, alimento amato sia dagli adulti che dai bambini per la sua freschezza e il suo buon sapore.

Al supermercato però e in molte gelaterie del paese, si trova un prodotto non artigianale e fatto con polveri ricche di coloranti che non sono di certo ottime per la salute (naturalmente se il gelato viene mangiato spesso). Ecco perchè sempre più famiglie italiane, magari non trovando buone gelaterie in zona, si orientano nell’acquisto di una gelatiera, per potersi produrre in casa in modo molto semplice un ottimo gelato artigianale.

Il gelato fatto in casa è l’ideale per chi soffre di intolleranze alimentari, per chi ha deciso di seguire un’alimentazione vegana o per chi sta seguendo una dieta, dato che possiamo trovare fino al 6% di grassi in meno, senza contare che le materie prime utilizzate per le ricette di gelato artigianale sono generalmente fresche, e raramente vengono utilizzano aromi alimentari di produzione sintetica.

In commercio è presente una vasta gamma di gelatiere, diverse tra loro soprattutto per la tecnologia impiegata. Troveremo infatti gelatiere a manovella, gelatiere ad accumulo e gelatiere a compressore.

La gelatiera a manovella è quella più antiquata, dato che serve appunto una manovella per azionare lo strumento e il cestello refrigerante deve essere raffreddato prima in freezer per poter raffreddare gli ingredienti. La gelatiera ad accumulo invece, è una gelatiera elettrica dotata di una pala che gira autonomamente, e di un cestello a doppia parete con all’interno il materiale refrigerante; anche questo però va raffreddato prima in congelatore per almeno 8 ore.

Infine abbiamo la gelatiera a compressore che è più semplice da utilizzare e porta via meno tempo, dato che il cestello è autorefrigerante e ha la facoltà di lavorare il gelato a temperatura costante per consentire una maggiore omogeneità. Di contro abbiamo però un prezzo più elevato, un consumo più alto di elettricità e un maggiore ingombro.

Vista la presenza di numerose tipologie di gelatiera, noi di angolodegliacquisti.com abbiamo selezionato quelle che secondo noi sono le migliori gelatiere acquistabili online al miglior prezzo, nei molteplici siti internet e-commerce.

La gelatiera più venduta

De'Longhi IC8500


De'Longhi IC8500 è una gelatiera ad accumulo in grado di preparare un buon gelato in modo semiautomatico, dato che la pala gira in modo automatico e il cestello in acciaio inox ad alta capacità (1,5 litri) va fatto prima refrigerare in congelatore per 14-16 ore, altrimenti gli ingredienti che poi verranno messi al suo interno non si raffredderanno.

La potenza del motore è di soli 6W, il che significa bassi consumi, ma anche il pericolo di surriscaldamento del motore se il gelato risulta troppo denso e quindi difficile da mantecare.

Adatta per produrre circa 800 g di gelato in 20-40 minuti, questa gelatiera De Longhi si smonta facilmente per una rapida pulizia, grazie anche al suo peso ridotto. Il coperchio integrato è provvisto di un'ampia apertura, comoda per versare ed aggiungere gli ingredienti.

Il cestello può essere tranquillamente posto in un congelatore di media grandezza e quando è presente il gelato al suo interno, essere chiuso con l'apposito coperchio in dotazione, in modo che non dovrai travasarlo su un altro recipiente.

La gelatiera è inoltre dotata di un utile ricettario e di un cucchiaio per fare le classiche palline.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 44.99€ 44.99€
Ebay 50.49€ 5.99€ 56.48€

La miglior gelatiera economica

Duronic IM525


Duronic IM525 è una gelatiera ad accumulo compatta ed efficiente oltre che economica, adatta per fare gelati, sorbetti e yogurt gelato (frozen yogurt) in soli 15-30 minuti, dopo un tempo di 8 ore per la refrigerazione del cestello (operazione assolutamente necessaria).

La potenza massima del motore di 15W garantisce un buon movimento della pala e una minore probabilità di surriscaldamento del motore, dovuto magari all'alta densità del gelato.

Questa macchina per gelato è provvista di un cestello in alluminio rimovibile a rapida funzione refrigerante con capacità di 1,5 litri per ottenere 800 g di gelato; ha una dimensione di 18x15 cm e pertanto è adatto anche per congelatori o freezer di piccole dimensioni.

La gelatiera è provvista di un coperchio trasparente con ampia apertura frontale per versare ed aggiungere comodamente tutti gli ingredienti necessari, e ha in dotazione un apposito imbuto per inserire gli ingredienti nel cestello, un ricettario e un manuale di istruzioni, che però non sono scritti in lingua italiana. Per sopperire a questa mancanza, ti proponiamo un video su come fare il gelato con la Duronic IM525, così avrai una guida per il suo utilizzo.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 34.99€ 34.99€

La migliore gelatiera qualità/prezzo

Klarstein Creamberry


La gelatiera ad accumulo Creamberry di casa Klarstein ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, data dalla struttura compatta e leggera, dalla sua efficienza e versatilità, poichè è adatta sia per produrre in casa il gelato, sia per fare sorbetti, frozen yogurt e addirittura buonissimi frullati di frutta.

È molto semplice da usare tramite i due pulsanti sul coperchio, dove sarà possibile selezionare l'impostazione desiderata e visualizzarla sul piccolo display digitale, dove potrai vedere anche il tempo di funzionamento residuo.

Questa macchina per gelato ha una potenza di 10W, che preclude sia un basso consumo energetico che la probabilità di surriscaldamento del motore se il gelato è troppo denso.

Uno dei pregi però che troviamo in questo prodotto, è la misura di sicurezza del motore quando gli ingredienti si congelano nel comparto del ghiaccio, poichè si spegnerà automaticamente in caso questo accada.

Dotata di un cestello refrigerante in alluminio da 1,5 litri, la gelatiera è adatta per ottenere 800 g di gelato in un tempo compreso tra 20 e 40 minuti (in base agli ingredienti utilizzati), dopo un periodo di refrigerazione del cestello di almeno 8 ore. Quest'ultimo è dotato di un anello in plastica per sollevarlo senza ghiacciarsi le dita.

Durante la preparazione, potrai sempre tenere sotto'occhio la situazione grazie al coperchio trasparente dotato di un'ampia finestrella per aggiungere o versare gli ingredienti in modo molto semplice e a prova di schizzi.

All'interno della confezione si trova un utile manuale (anche in italiano) con all'interno gustosissime ricette di gelato, tutte da provare.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon -- --

Le migliori gelatiere a compressore (autorefrigeranti)

H. Koenig HF180


H. Koenig HF180 è una gelatiera a compressore di fascia di prezzo media per questa tipologia di prodotto. È realizzata in acciaio inox e per questo la consideriamo abbastanza robusta e stabile.

Essendo una gelatiera autorefrigerante, è presente un compressore interno per raffreddare la macchina, in modo da non dover mettere il cestello nel congelatore per la refrigerazione, in quanto questo si raffredderà direttamente all'interno della macchina.

Questa gelatiera con compressore è dotata di un display LCD retroilluminato che permette di visualizzare il tempo di lavorazione, la temperatura di evaporazione del gas refrigerante e l'impostazione selezionata dal pannello di controllo, il quale prevede un timer fino a 60 minuti che si spegne automaticamente alla fine del tempo stabilito, passando 10 minuti dopo, alla modalità di mantenimento del freddo.

H. Koenig HF180 lavora alla potenza di 135W, producendo circa 700-800 g di gelato che può bastare per 4-5 persone. Se però in famiglia siete più numerosi o avrai ospiti a cena, puoi tranquillamente pulire subito il cestello e la pala e fare nuovamente il gelato, che in 30-40 minuti sarà pronto.

La gelatiera è dotata di un piccolo coperchio trasparente, di un bicchiere graduato per la misurazione degli ingredienti, di un cucchiaio per creare le classiche palline e di un libretto di istruzioni in francese con poche ricette (ne potrai però trovare facilmente online).

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 134.99€ 134.99€
Ebay 162.99€ 0.00€ 162.99€

H. Koenig HF320


La gelatiera a compressore H. Koenig HF320 è una macchina molto semplice da utilizzare, veloce e silenziosa. Ha un design in acciaio inox da gelatiera professionale, occupando spazio proprio come una di queste, data la sua forma rettangolare. Se non hai quindi abbastanza spazio in cucina, consigliamo di orientarti verso la gelatiera H. Koenig HF180 recensita qui sopra.

Questa macchina per gelato autorefrigerante è dotata di un compressore interno che raffredda autonomamente gli ingredienti posti all'interno del cestello in alluminio estraibile della capacità di 2 litri, uno dei più capienti in vendita, anche se la produzione si aggira sugli 800 g, quindi per 5-6 persone.

H. Koenig HF320 è dotata di un display LCD dove potrai visualizzare il tempo residuo che imposterai dal timer di 60 minuti. Tramite l'oblò trasparente potrai vedere la mantecazione del gelato, oppure aggiungere gli ingredienti che desideri mentre la pala sta girando.

Questa gelatiera con compressore ha la potenza di 180W per supportare bene il lavoro del motore, anche se con le pale che effettuano 24 giri al minuto, il gelato ci metterà un pò di più a formarsi.

Grazie alla funzione di spegnimento automatico, la gelatiera si spegnerà automaticamente al termine del tempo stabilito, offrendo la possibilità di mantenere a freddo il gelato per un massimo di 30 minuti.

Nella confezione troverai un cucchiaio per fare le palline di gelato, un misurino per gli ingredienti e un piccolo ricettario con poche ricette (consigliamo di trovarle in internet).

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 225.00€ 225.00€
Ebay 264.99€ 5.99€ 270.98€

Gelatiere in sconto oggi

Fra poche righe puoi visionare le gelatiere in sconto oggi che noi dello staff aggiorniamo quotidianamente.
La tabella qui sotto è organizzata in modo da permetterti di confrontare velocemente le migliori offerte di gelatiere, capendo chiaramente il vantaggio ottenuto da ogni singola offerta.

Ecco quindi le offerte raccolte e ordinate:

Gelatiera Prezzo Sconto
H.Koenig HF250 Macchina per Gelati e… 319€ 149.99€ -169.01€ (-52%) > Offerta
H.Koenig HF180 Macchina per Gelati e… 299€ 134.99€ -164.01€ (-54%) > Offerta
G3Ferrari G20035 Cremosa Gelatiera 349.9€ 222.99€ -126.91€ (-36%) > Offerta
De'Longhi gelatiera con compressore… 320€ 223.98€ -96.02€ (-30%) > Offerta
Macchina per Gelato EECOO Macchina del… 89.99€ 33.99€ -56€ (-62%) > Offerta
Aicok Gelatiera 1.5L, Macchina Per… 79.99€ 31.99€ -48€ (-60%) > Offerta
Gelatiera e yogurtiera Elisa 2 in 1 con… 299€ 269€ -30€ (-10%) > Offerta
Gelatiera Emma con compressore auto… 229€ 209€ -20€ (-8%) > Offerta
Gelatiera Elli di Springlane Kitchen con… 199€ 179.9€ -19.1€ (-9%) > Offerta

Come scegliere una gelatiera

Chiunque abbia provato almeno una volta il gelato fatto in casa sa bene che il sapore, la consistenza e la genuinità non conoscono rivali tra i gelati commerciali. Dopo il primo assaggio, diventa impossibile non notare la differenza e diventa altrettanto impossibile rinunciare a fare il gelato in casa, invece di continuare a comprare le vaschette al supermercato o nelle gelaterie.

gelatiera-philipsEsistono diversi metodi e diverse ricette per produrre da soli il proprio gelato in casa, ma generalmente è complicato e le probabilità di successo, specialmente se si è alle prime armi in cucina e non si conoscono i segreti e le tecniche della pasticceria, sono spesso ridotte all’osso.

Il metodo più efficace per ottenere un ottimo gelato fatto in casa, adatto tanto ai principianti quanto ai più esperti di preparazione di dolci e dessert, è quello di acquistare una gelatiera. Sul mercato sono disponibili centinaia di modelli e stabilire quello più adatto alle tue esigenze può sembrare difficile, tuttavia è sufficiente fare attenzione a pochi piccoli elementi che ti aiuteranno a scegliere il migliore dei prodotti che ti regalerà tante soddisfazioni personali oltre che un gelato delizioso.
Ecco qui quali sono le caratteristiche chiave da valutare prima dell’acquisto di una gelatiera.

Gelatiera domestica o professionale?

La prima domanda che devi porti è a chi ti vuoi rivolgere con la produzione di gelato in casa. Se l’idea è quella di iniziare con una piccola produzione, magari per la famiglia e gli amici durante le grandi feste e le grandi occasioni, puoi valutare l’ipotesi diDelonghi-ICK6000 acquistare una piccola gelatiera professionale. La qualità del gelato che puoi produrre (oltre la quantità) è maggiore rispetto a quelle per uso domestico, ma il grande contro di questa scelta è il prezzo, che per i prodotti professionali è chiaramente maggiore. Quindi pondera bene questa ipotesi se hai un limite di budget: meglio una gelatiera non professionale ma di buona qualità rispetto a una professionale di fascia bassa.

Se al contrario, il tuo intento è quello di avere la possibilità di produrre del buon gelato in casa solo per la famiglia o gli amici in casi isolati o solo nelle occasioni speciali, meglio optare per una gelatiera non professionale, che permette comunque di ottenere dell’ottimo gelato. Tieni comunque sempre in considerazione la capacità della vaschetta per fare il gelato, in modo da non scegliere una troppo piccola o una troppo grande.

Gelatiera autorefrigerante o ad accumulo?

Le gelatiere si possono dividere in due categorie, sulla base del metodo di raffreddamento che utilizzano.
Le autorefrigeranti sono le più efficienti, ma hanno degli svantaggi. Tra gli elementi positivi di questa tipologia di gelatiera domestica c’è sicuramente la facilità di utilizzo. Una gelatiera autorefrigerante deve essere semplicemente collegata alla gelatiera-autorefrigerante-princess-282601corrente elettrica, dopo di che l’elettrodomestico si raffredda e manteca autonomamente gli ingredienti.

In questo modo è possibile produrre più gelati nello stesso giorno, quindi il vantaggio finale è quello della rapidità di produzione. Tra gli svantaggi però ci sono i costi.  Altro elemento che può risultare svantaggioso, specialmente se hai una cucina piccola, è la dimensione della gelatiera, che nel caso delle autorefrigeranti è decisamente ingombrante.

Nella maggior parte dei casi è meglio optare per una gelatiera ad accumulo. La differenza rispetto alla tipologia precedente è data dal fatto che la gelatiera vera e propria e motore sono separati. Da una parte questo fatto offre il vantaggio di avere meno problemi nel trovare una collocazione alla gelatiera che non risulti scomoda o di intralcio alle normali attività. D’altra parte, il dover utilizzare una gelatiera composta da due elementi rende più scomodo l’utilizzo dell’elettrodomestico.

Ad allettarti nella scelta di una gelatiera ad accumulo potrebbe tuttavia essere il prezzo, che è nettamente inferiore rispetto allegelatiera ad accumulo autorefrigeranti, senza tuttavia implicare una riduzione dell’efficienza o della qualità del gelato che vi si può produrre. Con un risparmio di oltre il 60% sul prezzo di acquisto, una gelatiera ad accumulo può arrivare a durare anche 10 anni, quindi nulla di diverso rispetto alle gelatiere autorefrigeranti. Lo svantaggio principale di questa tipologia non autorefrigerante risiede nella rapidità con cui si può produrre il gelato. Infatti con le gelatiere ad accumulo è necessario generalmente il pre-congelamento della vaschetta in cui si fa il gelato. Questo implica chiaramente tempi più lunghi per la produzione della stessa quantità di gelato se compariamo le performances delle due tipologie.

Prezzo

Il prezzo delle gelatiere varia in caso queste siano autorefrigeranti o ad accumulo. Le prime hanno prezzi che variano tra i 150 e i 300 euro, cui deve aggiungersi il prezzo della corrente, in quanto anche quando si tratta di elettrodomestici di classe energetica A+, i consumi rimangono elevati.

Le seconde invece hanno un prezzo più contenuto (che parte dai 40 euro), sempre considerando i consumi delle gelatiere autorefrigeranti.

Le migliori gelatiere
4.2 (84.8%) 25 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *