I migliori condizionatori fissi

Confronto dei condizionatori fissi migliori

Categoria Condizionatore Prezzo Voto Dimensioni Recensione
Il migliore qualità-prezzo
Argo WALL DUAL 9+12
€ 1099,0 8.4 / 10 102 x 75 x 76 cm Recensione
Il migliore in assoluto
Daikin FTX35KM
€ 599,0 9.0 / 10 - Recensione
Il più economico
Samsung Maldives
€ 479,0 8.4 / 10 - Recensione
Home » Casa » I migliori condizionatori fissi
I migliori condizionatori fissi
I migliori condizionatori fissi
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 3 anni ago

Durante l’estate l’utilizzo del condizionatore è quasi inevitabile. Nel mercato ce ne sono di diversi modelli e i migliori in assoluto possiamo dire con certezza che sono i condizionatori/climatizzatori fissi. Rinfrescano tutta la casa e hanno diverse funzioni, tra cui quella di deumidificazione.

Ci sono una vasta gamma di climatizzatori fissi, ma quale scegliere? Tutti hanno delle differenze strutturali che bisognerebbe conoscere per acquistare il migliore per le proprie esigenze. Ma niente paura, ti aiutiamo noi a capire qual’è il miglior condizionatore, grazie alle recensioni scritte dal nostro staff e ai commenti lasciati dagli acquirenti all’interno del sito Amazon, dove troverai delle ottime offerte di condizionatori.

Innanzitutto vediamo che a comporre questo elettrodomestico è generalmente un’unità esterna che si posiziona, come indica il nome, all’esterno dell’abitazione, affiancata da uno o più unità interne chiamate “split”. Possiamo trovare sia condizionatori fissi dual split, ovvero con due unità interne, che condizionatori fissi monosplit, quindi con una unità interna. La scelta varia in base alla necessità di raffreddamento dell’utente: se si possiede un’abitazione a due piani, allora è meglio optare per l’acquisto di un climatizzatore dual split, mentre se la casa è strutturata su un solo piano, allora senza dubbio è meglio scegliere un climatizzatore monosplit.

Una delle ragioni per cui è consigliato l’acquisto di un condizionatore fisso rispetto al climatizzatore portatile è senza dubbio la potenza erogata che, misurata in BTU, è decisamente maggiore nei condizionatori fissi che in quelli portatili, permettendo di rinfrescare e deumidificare gli ambienti di casa e ufficio in maniera molto più rapida ed efficiente. Inoltre I climatizzatori fissi sono molto più silenziosi dei condizionatori portatili, e quindi sono perfetti  anche per la notte. Tutti i tipi di condizionatori però consumano, chi più e chi meno; per questo bisogna tenere le dovute accortezze per cercare di consumare il meno possibile. Per questo abbiamo stilato una lista di 10 consigli su come risparmiare con l’aria condizionata.

Ecco quindi una lista dei migliori condizionatori fissi che secondo noi sono presenti oggi in commercio e che potrai vedere in offerta online a prezzi davvero ottimi!

Il miglior condizionatore fisso caldo/freddo

Olimpia Splendid Unico Smart 12 HP


Olimpia Splendid Unico Smart 12 HP è un condizionatore caldo/freddo a muro, ovvero un climatizzatore senza unità esterna che può essere appeso alla parete sia in alto che in basso, integrandosi perfettamente con l'unità abitativa anche all'esterno, grazie alla presenza di due fori con griglie per il ricambio dell'aria. 

Come avrai capito dal titolo, questo condizionatore in classe A è in grado sia di raffreddare con la capacità nominale di 2,7 kW, che di riscaldare con 2,5 kW; dati che indicano una potenza molto buona per riscaldare o raffreddare un'ambiente di circa 25/30 m²

Olimpia Splendid Unico Smart 12 HP sebbene abbia il motore interno, ha una rumorosità molto bassa (33-42 dB (A)), pari a quella di un ventilatore, per cui se il rumore di un ventilatore non ti infastidisce, puoi installare questo condizionatore anche in camera da letto. 

Il climatizzatore caldo/freddo in questione, oltre a riscaldare e raffreddare l'ambiente, predispone della funzione di sola ventilazione, di deumidificatore e di modalità Sleep, che regola automaticamente la temperatura durante la notte.

Olimpia Splendid Unico Smart 12 HP è infine dotato di timer 24 ore per impostare l'orario di partenza desiderato, e di telecomando per regolare le impostazioni da lontano (ma dentro casa).

Se invece hai la necessità di gestire il condizionatore da remoto, fuori casa, allora puoi acquistare il Kit Unico WI-FI (B1015), con il quale scaricando l'applicazione apposita, potrai controllare e impostare le varie funzioni direttamente dal tuo smartphone. 

Concludiamo dicendo che il condizionatore caldo/freddo Olimpia Splendid Unico Smart 12 HP è un buon prodotto per creare un'ambiente confortevole tutto l'anno, con consumi ridotti e bassa rumorosità. Inoltre non dispone di unità esterna, quindi si integra molto bene alla parete esterna dell'edificio. 

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 1050.99€ 1050.99€
Ebay 1072.99€ 0.00€ 1072.99€

Il migliore condizionatore fisso dual split

Argo WALL DUAL 9+12


Argo WALL DUAL 9+12 è un condizionatore fisso dual split, ovvero predisposto di un'unità esterna e di due unità interne da posizionare in piani diversi della casa per raffreddare allo stesso tempo il piano inferiore e quello superiore.

I due split hanno potenze diverse, 9000 e 12000 BTU, poichè l'unità meno potente e più piccola andrà sicuramente posizionata nella parte della casa più piccola, come ad esempio la camera da letto, in modo da non essere invasiva a livello di raffrescamento.

Argo WALL DUAL 9+12 è anche un climatizzatore inverter con pompa di calore che rientra nella classe energetica A++ per il raffreddamento e nella classe energetica A+ per il riscaldamento, garantendo il raggiungimento della temperatura impostata in poco tempo per un'ambiente di grandi dimensioni, anche fino a 100 m².

Questo condizionatore fisso dispone anche di diverse funzionalità, tutte regolabili dal telecomando digitale LCD in dotazione. Si trovano varie regolazioni del flusso dell'aria, il timer per programmare l'orario di accensione e spegnimento automatico del climatizzatore; la funzione IFeel che permette di rilevare la temperatura per ottenere un comfort ottimale.

Argo WALL DUAL 9000 + 12000 dispone anche di modalità Sleep per rendere gli split ancora più silenziosi, e di un sistema di auto-diagnosi che rileva automaticamente un problema per una manutenzione più efficace.

Nel climatizzatore di casa Argo troviamo poi il sistema di purificazione dell'aria, ideale per le persone che soffrono di allergie. Non può mancare inoltre il deumidificatore, essenziale per togliere l'umidità nell'aria senza raffreddare eccessivamente l'ambiente.

Concludiamo col dire che se stai cercando un condizionatore fisso dual split questo modello inverter con pompa di calore è un'ottima scelta. È ricco di funzionalità ed è molto silenzioso e efficiente sia nel raffreddamento che nel riscaldamento.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 1099.00€ 1099.00€

Il miglior condizionatore fisso Daikin

Daikin FTX35KM


Daikin è una marca leader nel settore dei condizionatori e per questo abbiamo voluto inserire un suo modello nel nostro articolo. Il Daikin FTX35KM è un condizionatore fisso immesso nel mercato nel 2017, e per il prezzo che ha non possiamo dire che è un top di gamma nella sua categoria. Però è molto efficiente raffreddando in fretta l'ambiente ed è estremamente silenzioso.

Il condizionatore Daikin FTX35KM rientra nella classe energetica A+ con una potenza di 12000 BTU, valore ottimale per rinfrescare o riscaldare un'ambiente di 70-80 mq in pochissimo tempo. È inverter, per cui potrai sia raffreddare la casa in estate, che riscaldare la casa in inverno senza grosse spese.

Questo climatizzatore da 12000 BTU dispone di diverse funzionalità, tra le quali la modalità stand-by che garantisce la diminuzione dei consumi dell'80%, in quanto si attiva automaticamente se non viene rilevata la presenza di persone per più di 20 minuti.

Daikin FTX35KM ti consente ti impostare la velocità automatica del ventilatore e l'oscillazione automatica verticale, in modo che l'aria si distribuisca uniformemente cercando di mantenere la temperatura impostata.

Naturalmente in un climatizzatore Daikin non può mancare la modalità deumidificazione, la quale è importante per ridurre l'umidità senza raffreddare eccessivamente l'ambiente. C'è anche la funzione di sola ventilazione a due velocità e il telecomando a infrarossi con cui riuscirai a controllare tutte le impostazioni a distanza (dentro casa).

Il condizionatore fisso Daikin FTX35KM è anche in grado di purificare l'aria grazie al filtro purificatore d'aria a base di apatite e titanio, il quale elimina gli odori persistenti e rimuove le particelle di polvere dall'aria per prevenire la diffusione di virus e batteri.

In conclusione non possiamo che consigliare l'acquisto del climatizzatore Daikin FTX35KM, perchè senza dubbio efficiente, molto silenzioso, predisposto di utili funzionalità per creare un ambiente confortevole.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 599.00€ 599.00€

Il condizionatore fisso più venduto

Samsung Maldives


Samsung Maldives è un condizionatore monosplit Inverter in classe energetica A+ con una potenza di 12000 BTU, l'ideale per avere in casa una temperatura ottimale durante le calde giornate estive e nella stagione fredda, dato che può riscaldare efficacemente un'ambiente di 60 m² durante l'inverno.

Questo climatizzatore da 12000 BTU è dotato di speciali filtri ad alta densità che mantengono al loro interno anche i granelli più piccoli di polvere, garantendo la purificazione dell'aria alle persone che soffrono di allergia.

L'efficacia di questo condizionatore è affiancato anche da una serie di funzionalità avanzate, tra le quali spiccano la funzione "Auto Clean" per mantenere il climatizzatore sempre pulito diminuendo così la manutenzione manuale; il timer 24 ore per impostare l'orario di accensione desiderato; la funzione Turbo per riscaldare o raffreddare il più velocemente possibile e la funzione Eco-Standby per ridurre il consumo energetico.

Grazie alla funzione di deumidificazione selezionabile dal telecomando in dotazione, riuscirai a mantenere sempre la casa asciutta, evitando  così la proliferazione di batteri e muffe.

In conclusione, il condizionatore inverter Samsung Maldives garantisce ottime prestazioni sia dal punto di vista delle funzionalità che dal punto di vista prestazionale, in quanto garantisce bassi consumi mantenendo una temperatura costante per tutto il tempo di utilizzo (in riscaldamento e in raffreddamento).

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 479.00€ 479.00€

Il miglior condizionatore fisso qualità/prezzo

Mitsubishi Smart MSZ-HJ25VA


Mitsubishi Smart MSZHJ25VA è un condizionatore inverter monosplit in grado di riscaldare la casa nelle giornate più fredde e raffreddarla in quelle più calde. È un prodotto solido, potente e molto silenzioso, ideale quindi per lasciarlo acceso anche di notte.

Questo climatizzatore Mitsubishi è in classe energetica A/A ed ha una potenza di 9000 BTU, perfetta per ambienti fino a 35 mq. Grazie ai filtri anti-polvere e alla funzione di deumidificazione (abbinata al raffreddamento), gli ambienti saranno sempre in una condizione ideale di comfort e di umidità, evitando l'insorgenza di muffe e batteri.

La macchina è provvista di funzione timer a 12 ore che permette di impostare facilmente l'orario di accensione/spegnimento automatico. Presenta l'oscillazione verticale automatica per rendere omogeneo il raffrescamento/riscaldamento, la funzione Turbo per raggiungere rapidamente la temperatura desiderata, il riavvio automatico in caso di black out e la funzione di autodiagnosi che segnala eventuali anomalie facilitando la manutenzione.

Mitsubishi Smart MSZ-HJ25VA svolge il suo lavoro in maniera più che soddisfacente e in modo molto silenzioso, avendo un'emissione acustica di soli 22 dB per l'unità interna (lo stesso "volume" del respiro e meno di un sussurro da un metro).

Concludiamo quindi dicendo che il condizionatore fisso Mitsubishi Smart MSZ-HJ25VA è molto efficiente sia nel raffreddamento che nel riscaldamento mantenendo i consumi nella norma. Dispone di diverse funzionalità che ti daranno un ambiente confortevole durante la sua accensione, oltre ad avere una bassissima rumorosità che lo rende perfetto per la camera da letto.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon -- --

Condizionatori fissi in offerta oggi

Lo staff di AngoloDegliAcquisti ha raccolto i condizionatori fissi che oggi possono essere acquistati ad un prezzo scontato rispetto al normale.
I condizionatori fissi in sconto ti vengono presentati in modo chiaro e senza tanti fronzoli. Per ogni offerta troverai solo le informazioni realmente utili per valutarne l’effettivo risparmio.

Vediamo quindi quali sono i migliori condizionatori fissi in offerta oggi.

Condizionatore fisso Prezzo Sconto
Mitsubishi Electric MSZ-WN35VA Kit… 899€ 627.4€ -271.6€ (-30%) > Offerta
Mitsubishi Electric MSZ-WN25VA Kit… 799€ 552€ -247€ (-30%) > Offerta
Olimpia Splendid 01491 Climatizzatore… 1119€ 889.97€ -229.03€ (-20%) > Offerta

Come scegliere un condizionatore fisso

I climatizzatori/condizionatori fissi a parete sono degli elettrodomestici che servono a raffreddare, deumidificare e/o riscaldare gli ambienti domestici e commerciali, per mantenere temperature gradevoli sia in estate che in inverno. Per scegliere il migliore però c’è da tener conto di una serie di fattori che  fanno la differenza tra un modello e un altro.

Innanzitutto andiamo a vedere la differenza tra condizionatore e climatizzatore. Il primo è un sistema in grado di raffreddare l’aria nelle versioni caldo/freddo, dato che oltre a generare la cosiddetta aria condizionata, genera anche calore per le giornate invernali.

Il climatizzatore invece, oltre a raffreddare l’ambiente come il condizionatore, è anche in grado di deumidificare l’aria e impostare un valore di temperatura per gestirsi “autonomamente”. Infatti qualora la temperatura raggiungesse quella impostata, la macchina si spegnerà automaticamente per cercare di mantenere il livello di freddo o di caldo desiderato.

La potenza

Il dimensionamento del condizionatore è misurato in BTU, l’unità di misura dell’energia per calcolare la potenza di un elettrodomestico di questo tipo. Il valore BTU viene scelto in base alle dimensioni delle stanze che il condizionatore deve andare a rinfrescare, oltre ad altri fattori come l’esposizione del sole, il numero e la dimensione delle finestre, a che piano della casa ci si trova, e infine l’isolamento delle pareti, poichè è preferibile scegliere un climatizzatore più potente in caso di basso isolamento.

Inoltre se si vuole avere uno strumento che raffreddi e riscaldi, si dovrà optare per un modello a pompa di calore, oggi molto diffuso che però non sostituisce totalmente i normali termosifoni, a meno che non ci siano stanze molto piccole.

condizionatore inverterGli split

Importante è la scelta degli split del climatizzatore a parete: un solo split farà fatica a portare uniformemente l’aria prodotta in tutte le stanze, soprattutto se di grandi dimensioni.

In questo caso quindi è bene valutare l’acquisto di un condizionatore fisso multi-split, che può essere formato da due o tre split: ognuno di questi va posizionato in una stanza (es. uno al piano superiore e uno al piano inferiore della casa), in modo da uniformare la temperatura desiderata in ognuna di esse.

Tecnologia

In commercio ci sono climatizzatori fissi con due tipi di tecnologia: “on-off” e “inverter”. La prima condizionatore classe aconsiste nel far partire il condizionatore alla massima potenza in modo che raggiunga la temperatura desiderata in fretta e poi si spenga. In questo modo però si avrà un maggior consumo di energia ma un flusso costante di aria che permette il raffreddamento/riscaldamento anche delle stanze adiacenti all’apparecchio.

La tecnologia “inverter” invece, consente al condizionatore di erogare una potenza termica man mano ridotta all’avvicinarsi della temperatura richiesta. Questo permette un maggior risparmio di energia e l’elettrodomestico è sicuramente più silenzioso di un modello “on-off”.

È importante preferire l’acquisto di un condizionatore in classe A e con la tecnologia inverter, i quali assicurano la massima efficienza energetica con effetti positivi sia in bolletta che nell’ambiente. Valutare inoltre la necessità o meno della presenza del deumidificatore dell’aria integrato, limitato però della sua capacità.

condizionatore fissoIl compressore

L’ultimo ma non meno importante requisito che dovrai valutare prima dell’acquisto, è quello di scegliere se avere il compressore esterno oppure no. Nel caso in cui non sia possibile metterlo all’esterno, puoi valutare l’acquisto di un condizionatore senza unità esterna (come ad esempio l’Olimpia Splendid 01494), oppure un condizionatore portatile, modello decisamente diverso dal climatizzatore a split.

Come funziona

I modelli di condizionatore a parete si compongono di due unità: la prima è lo split, che sta all’interno appeso ad una parete, mentre la seconda è il compressore ovvero il motore, che sta all’esterno, collegato agli split tramite dei tubi. In commercio sono presenti però anche climatizzatori senza unità esterna chiamati condizionatori caldo/freddo. Questi modelli vengono installati a parete e hanno la necessità di avere due fori nel muro per far uscire i tubi del ricambio dell’aria. Naturalmente, sia condizionatore senza unità esterna che il condizionatore caldo/freddo, vanno installati da un professionista del settore.

Alcuni modelli operano con un sistema di ventilazione oscillante che permettono all’aria di andare in tutte le parti della casa, mentre altri (più costosi) presentano una tecnologia 3D che mappa il volume della stanza, riconoscendo anche in quali aree sono dislocate le persone che vi soggiornano.

Gli split al loro interno hanno dei filtri attivi e passivi, atti a ripulire l’aria da polvere, allergeni e batteri sia in fase di riscaldamento che di refrigerazione.

Pulizia e manutenzioneエアコン掃除

Gli split durante il loro funzionamento, inglobano nei filtri residui di vario tipo e per questo è bene pulire questi filtri periodicamente con una spazzola, un pennello oppure se sono estraibili, lavarli sotto acqua corrente, soprattutto prima di accendere il condizionatore dopo tanto tempo.

È utile anche procedere con una vera e propria pulizia dell’apparecchio una volta all’anno, fatta possibilmente da professionisti. Comunque troverai tutte le procedure di pulizia e manutenzione nel libretto di istruzioni.

Consigli d’uso

Per limitare il consumo energetico si consiglia di collocare la parte esterna non molto lontano da quella interna, di tenere le finestre chiuse e possibilmente oscurate durante la sua messa in funzione. Anche la parte esterna del condizionatore, ossia il motore, non dovrebbe stare al sole. Ma se questo non fosse possibile, sarebbe opportuno costruirci attorno una struttura protettiva che gli permetta di restare all’ombra.

L’installazione di un condizionatore fisso andrebbe fatta sempre da un tecnico specializzato per evitare che un’installazione errata, provochi danni sia di carattere ambientale (come la fuoriuscita dei gas impiegati per il raffreddamento) che di natura economica.

È buona norma posizionare il climatizzatore in modo che l’aria non sia diretta a sedie o poltrone che si è soliti occupare, per non andare incontro a reumatismi o raffreddamenti, e che sia posizionato in modo che l’aria possa arrivare bene in tutte le stanze da raffreddare. Quindi sconsigliamo di installare il condizionatore in corridoio, perchè di fatto starebbe davanti ad una parete e sebbene raggiunga tutte le altre stanze, consumerà di più e avrai una minore efficienza.

EER e COP sono i coefficienti di rendimento come produttore di freddo e di caldo: più alti sono meglio è.

simbolo euroPrezzo dei condizionatori fissi

Come ogni categoria di prodotto, anche il climatizzatore fisso ha un prezzo molto vario, che dipende sia dalla marca che dalle sue funzionalità. Per condizionatori di buona qualità si parte da un minimo di 350 euro per i modelli più basilari, per poi spostarsi a 850-900 per i modelli più performanti; fino ad arrivare ai 1000-2000 per i climatizzatori più tecnologici e innovativi.

Quali sono le migliori marche di condizionatori fissi?

Ci sono moltissime marche di climatizzatori fissi sul mercato, ma non tutte delineano la qualità dell’elettrodomestico. Allora quale marca di condizionatore scegliere? Tra le migliori marche troviamo sicuramente Daikin al primo posto per quanto riguarda affidabilità, risparmio energetico, silenziosità e per la pulizia dell’aria.

Poi troviamo Mitsubishi, un’altra marca leader giapponese che si caratterizza per le alte prestazioni a consumi ridotti. Inoltre le unità esterne risultano più compatte di quelle delle altre marche. Anche SamsungLG sono dei buoni marchi per la categoria dei condizionatori fissi, in quanto propongono idee innovative e tecnologiche (ma non sono ancora al top in questo campo).

Infine menzioniamo Olimpia Splendid, Zephir e Argoclima, delle marche inferiori ai colossi del clima, ma comunque vantano nel loro catalogo dei prodotti di qualità dalle ottime recensioni.

I migliori condizionatori fissi
4.4 (88.75%) 32 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *