Home » Come scegliere » Come scegliere una spazzola rotante per capelli

Come scegliere una spazzola rotante per capelli

Come scegliere una spazzola rotante per capelli
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 8 mesi ago

La spazzola rotante per capelli è un particolare strumento di styling utile soprattutto al fine di curare e modellare la chioma secondo i propri gusti e in base alle circostanze che, spesso, richiedono una presenza estetica su cui non è possibile transigere.

Per mezzo di tale apparecchio è possibile ottenere una piega perfettamente liscia, capelli molto mossi (eliminando anche l’effetto crespo) oppure ondulati e naturali.

Occorre una precisazione: talvolta è indispensabile accompagnare tale procedimento con l’utilizzo di specifici prodotti legati alla tipologia di capello che si intende trattare; al tempo stesso, l’uso dei cosiddetti “ferri del mestiere” è qualcosa di assolutamente irrinunciabile per ottenere risultati soddisfacenti.

Nello specifico, il tipo di spazzola che stiamo considerando permette, grazie alla rotazione automatica del cilindro, di realizzare l’acconciatura desiderata in un lasso di tempo relativamente breve (solitamente, il tutto si conclude nel giro di una ventina di minuti): le donne con i capelli lisci possono facilmente renderli ondulati e viceversa.

Su quali fattori soffermarsi nella scelta di una spazzola rotante per capelli?

Nella guida di oggi ci focalizzeremo proprio su questo determinato mezzo, aiutandoti a comprendere meglio quale possa essere l’acquisto più consigliabile in base al proprio look. Tuttavia, specifichiamo che in entrambi i casi qui analizzati è sufficiente adoperare una sola mano per creare l’acconciatura finale.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
Rowenta Brush Active Volume&Shine
34 x 9 x 24 cm
1 kg
52.45€ 9.2 / 10 Vedi Offerta Recensione
BaByliss Beliss Brushing
-
1.42 kg
55.99€ 8.6 / 10 Vedi Offerta Recensione

Spazzola rotante modellante

Queste unità consentono di agire sul capello avendo come unico scopo quello di modellarlo in maniera ordinata: in buona sostanza, stiamo parlando dell’alternativa più semplice ed essenziale, che può rivelarsi più che sufficiente in gran parte delle occasioni.

Spazzola rotante ad aria

Si tratta di particolari modelli in cui abbiamo un vero e proprio connubio tra la classica spazzola tonda e l’emissione di getti d’aria (fredda, tiepida o Come scegliere una spazzola rotante per capelli (2)calda, a seconda delle preferenze): questa soluzione permette di asciugare i capelli e, allo stesso tempo, di metterli facilmente in piega (l’aria, emessa tramite delle aperture presenti lungo il corpo dell’apparecchio, garantisce un’acconciatura perfetta).

In sostanza, i capelli si asciugano grazie all’aria calda della spazzola, mentre la stessa continua a roteare durante l’utilizzo, donando così volume e lucentezza alla chioma. Optando per questi prodotti si ottengono i risultati più soddisfacenti.

Meglio una spazzola rotante per capelli o una comune piastra?

Viene spontaneo interrogarsi in merito alle differenze che sussistono tra i due strumenti, proprio considerandone la medesima destinazione d’uso.

La piastra piatta, per quanto efficace sia in molti casi, va però a comprime il capello per effetto delle alte temperature raggiunte in fase di utilizzo, privandolo quindi del suo volume naturale: in linea di massima, sarebbe consigliabile nel caso dei riccioli naturali che, tipicamente, sono i più difficili da gestire e, pertanto, le piastre risultano più adeguate. Si tratta inoltre di un’abitudine che, a lungo andare, potrebbe anche rovinare la chioma.

euroQuanto può costare una spazzola rotante per capelli?

Di solito, la fascia di prezzo per mettere le mani su questo prodotto può variare da un minimo di circa 20€ fino ad arrivare a cifre che superano la soglia delle 100€ nel caso dei modelli più professionali e completi.

Non sai quali sono le migliori?
➤ Vedi la nostra classifica delle migliori spazzole rotanti per capelli aggiornata a giugno 2017.

Come scegliere una spazzola rotante per capelli
4.9 (97.14%) 7 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *