Home » Casa » Tecnologia » Come scegliere un navigatore per auto

Come scegliere un navigatore per auto

Come scegliere un navigatore per auto
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 7 mesi ago

Per chi viaggia molto, un navigatore per auto è senza dubbio imprescindibile al fine di individuare i percorsi corretti tramite i quali raggiungere specifiche mete. Oggi, rispetto al passato, questo prodotto risulta molto più accessibile per le tasche dei consumatori, tenendo conto dell’inarrestabile diffusione degli smartphone che, inevitabilmente, hanno provocato un netto calo dei prezzi relativi a questo utile strumento.

Tuttavia, un TomTom sviluppato e realizzato appositamente per quest’unica finalità garantisce, nella stragrande maggioranza dei casi, un’affidabilità ed un’efficienza superiori rispetto ad applicazioni che, molte volte, limitano il tutto alle funzioni più basilari.

Premesso questo, soffermiamoci sugli aspetti più importanti da valutare in fase di scelta, così da stabilire quale soluzione potrebbe rivelarsi più adatta per le proprie esigenze.

Quali elementi considerare per il miglior navigatore per auto?

A prescindere dal modello di navigatore per auto su cui ricadrà la preferenza, ci sono alcuni dettagli (costruttivi e software) che, in determinate circostanze e in relazione alle esigenze del consumatore, fanno la differenza.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
TomTom Start 20 M
1.9 x 11.9 x 8.5 cm
0.15 kg
105.05€ 8.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
TomTom Start 25 M
13.4 x 2 x 9.5 cm
0.22 kg
129€ 8.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Garmin NUVI 2597LTM
13.7 x 1.9 x 8.3 cm
0.19 kg
160.34€ 8.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
TomTom Via 135 M
-
-
8.6 / 10 Vedi Offerta Recensione

Dimensioni del display

Il primo particolare che occorre prendere in esame durante la fase d’acquisto è la grandezza dello schermo (generalmente touch se consideriamo le ultime unità disponibili sul mercato). In linea di massima, la diagonale che li caratterizza è pari a 4,3 pollici, andando così a creare un ottimo connubio fra chiarezza delle informazioni mostrate e spazio occupato all’interno del veicolo.

Tuttavia, diversi guidatori prediligono i modelli con display di almeno 5 pollici che, pur determinando un maggiore ingombro, sono più immediati da consultare. Continuando lungo questa strada (è proprio il caso di dirlo), troviamo le varianti con schermo da 7 pollici, decisamente più impegnative da posizionare nell’auto, ma si tratta di un compromesso che tanti consumatori sono disposti ad accettare in virtù di un livello di visibilità massimo.

Di contro, abbiamo invece i “piccoli di casa” con display da 3,5″, senza dubbio comodi e maneggevoli ma poco visibili (si tratta in genere delle soluzioni più economiche).

Mappe

Di eguale importanza è la dotazione di mappe presenti a bordo del navigatore per auto. La quasi totalità Come scegliere un navigatore per auto (2)dei prodotti di fascia media include quelle relative ai principali paesi europei, anche se in commercio si trovano unità in grado di fornire informazioni in merito a tutte le nazioni individuabili.

Per quanto concerne l’aggiornamento delle mappe (dettaglio non trascurabile, al fine di evitare la percorrenza di percorsi non correttamente delineati), molti TomTom offrono un servizio di update gratuito dei contenuti, mentre altri consentono questo tipo di operazione previo pagamento di un corrispettivo economico annuale.

Funzioni e servizi

All’utente potrebbe far comodo anche l’eventuale presenza di ulteriori caratteristiche, come il supporto del navigatore alla riproduzione di file multimediali (mediante l’inserimento di una microSD) o anche la predisposizione per la connettività Bluetooth che consente di instaurare una comunicazione con lo smartphone personale.

euroQuanto costa un navigatore per auto?

Il prezzo da pagare per mettere le mani su un navigatore per auto varia generalmente in una fascia che parte dai 40 € per i modelli più basilari, fino ad arrivare ad unità il cui costo d’acquisto sfiora i 200 €.

Non sai quali sono i migliori?
➤ Vedi la nostra classifica dei migliori navigatori per auto aggiornata a maggio 2017.

Come scegliere un navigatore per auto
4.8 (96%) 5 votes
Categories:
Come scegliere · Tecnologia
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *