Home » Come scegliere » Come scegliere un misuratore di pressione

Come scegliere un misuratore di pressione

Come scegliere un misuratore di pressione
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 9 mesi ago

Il misuratore di pressione (detto anche sfigmomanometro, sfigmometro o sfigmoscopio) è uno strumento biomedicale per mezzo di cui è possibile misurare la pressione arteriosa. Il suo funzionamento è piuttosto semplice ma ciò non ne inficia l’importanza da un punto di vista clinico, alla luce dell’enorme diffusione di malattie come l’ipertensione.

In linea di massima, sarebbe auspicabile che l’utilizzo di questo apparecchio venga affidato a personale specializzato, per garantire un risultato più veritiero. Al tempo stesso, il mercato propone alternative più “casalinghe” per effettuare alcuni controlli di routine. Vediamo quindi in che modo scegliere il prodotto più funzionale in base alle proprie esigenze.

Quali dettagli occorre analizzare per scegliere un misuratore di pressione?

Bisogna prima di tutto capire le differenze principali che sussistono tra le molteplici varianti in commercio, ognuna delle quali maggiormente indicata per una specifica destinazione d’uso.

Misuratore di pressione elettronico o analogico?

Il modello analogico è quello di cui dispone tradizionalmente il medico, che attiva manualmente la pompa di pressione. Non è semplicissimo da utilizzare, maneggiare ed interpretare. Per andare incontro alla stragrande maggioranza dei consumatori, sono state quindi predisposte anche delle varianti elettroniche, attualmente più diffuse rispetto alle altre.

Al tempo stesso, questa soluzione dà anche modo di utilizzare alcune funzioni aggiuntive, come la registrazione dei singoli record effettuati, maggiormente fruibili per mezzo di un display con diagonale più ampia.

ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
Beurer Sanitas SBM 21
-
0.61 kg
29.99€ 9.0 / 10 Vedi Offerta Recensione
DBPOWER
10.7 x 9.5 x 7.4 cm
0.15 kg
8.8 / 10 Vedi Offerta Recensione
GIMA 32928 Omron HEM-7131-E
10.7 x 7.9 x 14.1 cm
0.28 kg
48.3€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
Omron HEM-7322U-E M6 Comfort
12.4 x 16.1 x 9 cm
0.38 kg
68.9€ 9.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
Omron i-Q132
15.2 x 15.2 x 7.6 cm
0.14 kg
129.7€ 10.0 / 10 Vedi Offerta Recensione

Misuratore di pressione da braccio o da polso?

La scelta di un misuratore di pressione piuttosto che un altro, considerandone lo stesso livello di precisione, è sostanzialmente legata ad esigenze relative al caso in questione ed anche ai particolari in riferimento a cui occorre determinare valori che siano i più precisi possibile.

Intanto, rispetto alla versione da braccio, il misuratore da polso è più soggetto a determinare errori di valutazione, in quanto bisognerebbe tenere la mano completamente ferma affinché il tutto vada a buon fine. Al tempo stesso, è molto più semplice e pratico da utilizzare, il che lo rende probabilmente la soluzione più adatta qualora ci fosse l’esigenza di effettuare controlli giornalieri.

Informazioni fornite

Si tratta sicuramente del punto più importante per maturare una decisione d’acquisto in merito misuratore-di-pressione-automatico-groupon-recensioni-info-couponal misuratore di pressione, in quanto mette in luce i risultati ottenibili in seguito al suo utilizzo.

Un simile apparecchio può fornire una serie più ampia di dettagli nel caso dei modelli di tipo elettronico che, diversamente da quelli analogici, riescono a sviluppare una serie di dati più approfonditi e completi, utili soprattutto nel caso in cui questi ultimi venissero comunicati anche a personale medico specializzato.

Molte unità sono in grado di rilevare anche l’eventuale sussistenza di aritmie ed altre anomalie correlate, fornendo un quadro clinico più chiaro.

euroQuando costa un misuratore di pressione?

Venendo ora al discorso “prezzo”, questo lievita principalmente in relazione alle diverse funzionalità di cui è possibile beneficiare, ai materiali utilizzati ed agli accessori aggiuntivi che, spesso, sono compresi in confezione (ulteriori manicotti, custodia, alimentatore opzionale e così via): in linea di massima, le cifre variano da un minimo di 15 € fino a superare a volte la quota di 200 euro.

Non sai quali sono i migliori?
➤ Vedi la nostra classifica dei migliori misuratori di pressione aggiornata a luglio 2017.

Come scegliere un misuratore di pressione
5 (100%) 4 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *