Home » Casa » Bambini » Seggiolini per bambini » Come scegliere il seggiolino bici

Come scegliere il seggiolino bici

Come scegliere il seggiolino bici
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 2 anni ago

Con l’arrivo delle belle giornate la voglia di fare qualche giretto in bici, anche solo per andare a fare la spesa, è sempre tanta. Quando però vogliamo farlo con un bambino, bisogna seguire delle regole dettate dal Codice della Strada che prevedono l’uso di un seggiolino e del caschetto.

seggiolinobici

Come scegliere

Un seggiolino bici deve rispettare delle regole fondamentali ed essere omologato (EN14344), in modo da tutelare la sicurezza del bambino. Innanzitutto distinguiamolo in 3 categorie:

  • C 15: seggiolino anteriore per bambini con un peso compreso tra i 9 e i 15 kg: permette al bambino una visuale migliore e alla mamma di tenerlo sotto controllo. Ma per lei la pedalata e la visuale sono meno agevoli. Va montato sulla parte rigida del telaio della bicicletta.
  • A 15: seggiolino posteriore per bambini dai 9 ai 15 kg: La pedalata e la visuale per la mamma risultano perfette ma il bimbo non vede bene quello che ha davanti. Va montato sul telaio o sul portapacchi posteriore della bicicletta.
  • A 22: seggiolino posteriore per bambini dai 9 ai 22 kg.

    ProdottoDimensioni Prezzo Voto Azioni
    Polisport Bilby
    -
    2.4 kg
    35.29€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione
    Dieffe Ufo Lux
    37 x 36 x 55 cm
    1.7 kg
    41.9€ 9.8 / 10 Vedi Offerta Recensione
    Baby Bodyguard
    14 x 28 x 47 cm
    3.1 kg
    59€ 9.6 / 10 Vedi Offerta Recensione
    Ok Baby Bodyguard
    37 x 43 x 78 cm
    4.7 kg
    41€ 9.4 / 10 Vedi Offerta Recensione

Caratteristiche

Come detto prima, un seggiolino deve rispettare determinate regole per essere montato sulla bici e quindi utilizzato.

  • Lo schienale deve essere ampio e comodo. Deve permettere di appoggiare la testa BINGOgrigiochiarosenza affaticare il collo, poichè molti bambini prendono sonno durante il tragitto.
  • Il poggiapiedi deve essere regolabile e deve tenere saldi i piedi, in modo che il bambino non scivoli e si faccia male mettendo gli arti inferiori sui raggi.
  • Deve avere dei braccioli così che il bimbo possa tenersi e lasciare la mamma tranquilla.
  • Le cinture di sicurezza devono avere più punti e che siano difficili da aprire. Noi consigliamo la cintura a 5 punti come quella dei seggiolini auto oppure quella a 3 punti (maggiormente presente).
  • Se possiede un rivestimento è meglio che sia rimovibile, in modo da poterlo lavare all’occorrenza.

casco seggiolino bici

Consigli

Buona norma per proteggersi dagli urti in caso di incidente è l’utilizzo del casco (omologato). Questo deve adattarsi perfettamente alla testa del bambino, che dovrà indossarlo sempre nei giri in bicicletta. Se vuoi saperne di più sul casco per la bici clicca qui. Se invece desideri dare un’occhiata alla nostra lista dei migliori caschi da bici clicca qui.

Cerca di avere sempre la bici in perfette condizioni, con i fari sempre funzionanti e il giubbotto retroriflettente se esci la sera o mezz’ora dopo il tramonto e mezz’ora prima dell’alba.

PS. Non possono mai essere montati 2 seggiolini su una bicicletta.

Prezzo

Il seggiolino bici ha un costo compreso tra i 30 e 120 euro per i seggiolini più elaborati.

Conclusioni

Speriamo di averti aiutato per la scelta del caschetto da bici. Adesso che sai quali caratteristiche deve avere, puoi scegliere quello che va meglio per il tuo bambino e che ti piace di più, guardando la nostra lista dei migliori seggiolini bici posteriori e dei migliori seggiolini bici anteriori in vendita online su Amazon al miglior prezzo.

Non sai quali sono i migliori?
➤ Vedi la nostra classifica dei migliori seggiolini per bici aggiornata a ottobre 2017.

Come scegliere il seggiolino bici
4 (80%) 4 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *