Le migliori barre per trazioni

Confronto delle barre per trazioni migliori

Categoria Barra Prezzo Voto DimensioniPeso Recensione
La migliore qualità-prezzo
Ultrasport 331100000070
€ 17,73 8.4 / 10 6 x 65 x 5 cm 1.0 kg Recensione
La migliore in assoluto
Klarfit FIT-KS1W
€ 39,99 9.0 / 10 101 x 51 x 11 cm 4.1 kg Recensione
La più economica
Iron Gym IRONG
€ 14,50 8.2 / 10 20 x 50 x 8 cm 2.0 kg Recensione
Home » Cura della persona » Allenamento » Le migliori barre per trazioni
Le migliori barre per trazioni
Le migliori barre per trazioni
  • Staff Angolo degli Acquisti
  • 3 anni ago

Tutti desiderano un fisico tonico, scolpito e soprattutto in salute. Per fare ciò non si può fare a meno di fare attività fisica e per farlo al meglio ci si dovrebbe recare in palestra. Non tutti però hanno la possibilità di farlo, sia per mancanza di tempo che per il costo mensile dell’abbonamento.

Se non puoi andare in palestra, o ci vai ma vuoi comunque darti da fare anche a casa, allora la cosa da fare è quella di acquistare gli attrezzi giusti per tonificare i muscoli. In questa pagina parleremo della sbarra per trazioni, un attrezzo mirato a tonificare la muscolatura del dorso e delle braccia.

Ce ne sono di diversi tipi in commercio, ma le principali sono da muro e da porta. C’è anche quella a soffitto, che potrai usare per appendere un sacco da box, oppure quella multiuso, che puoi usare anche per fare addominali a terra.

La migliore

BAR2FIT QUALITY SPORTS EQUIPMENT B2F2


Se cerchi un attrezzo da appendere alla parete per allenare la muscolatura del torace in diverse posizioni, che sia per dimagrire, che per scolpire il fisico, questo modello fa per te. È una sbarra per crossfit professionale che può essere anche utilizzata in una palestra.

Avendo l'apposito gancio è possibile appendere all'attrezzo il sacco da boxe, il TRX, l'elastico o gli anelli. In questo modo riuscirai ad ampliare l'attività fisica per diverse tipologie di sport.

Questa non è una sbarra come tutte le altre, formate soltanto da una barra e impugnature. La B2F2 è dotata di tre coppie di impugnature imbottite per non farsi male alle mani, con la possibilità di eseguire la presa inversa.

Sono presenti tre cuscinetti per l'appoggio degli avambracci e il terzo da utilizzare come sostegno per la schiena in determinati esercizi.
La struttura in acciaio dell'attrezzo è resistente e robusta, tanto da riuscire a sostenere un peso di 200 kg. Naturalmente dovrai provvedere al fissaggio corretto alla parete con le viti e i tasselli in dotazione, adatte per un muro in calcestruzzo ma non in mattoni.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon -- --

Da porta

Ultrasport 331100000070


Se cerchi un modello economico e non hai grosse pretese, questa sbarra per trazioni da porta è ottima per allenare braccia, tricipiti, dorsali e addominali stando in casa. Così non dovrai spendere soldi per andare in palestra e farai gli esercizi con i tuoi tempi.

È una sbarra resistente in solido acciaio che regge fino a 100 kg di peso (se ancorata con le viti). Risulta adatta a qualsiasi tipo di porta poichè è provvista di un sistema telescopico che consente di allungarla fino a 93 cm (partendo da un minimo di 63,5 cm).

Presenta un sistema di ancoraggio con estremità in gomma trasparente per non rovinare il telaio della porta anche quando l'attrezzo verrà smontato, cosa utile se si vive in affitto. Sono date in dotazione comunque delle viti per un fissaggio più sicuro.

Ultrasport 331100000070 è inoltre dotata di due impugnature morbide per proteggere le mani durante gli esercizi, senza doversi munire degli appositi guanti.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 17.73€ 17.73€
Ebay 19.99€ 5.99€ 25.98€

Multiuso

Iron Gym IRONG


Questa è una sbarra trazioni che potrai utilizzare in due modi diversi, ovvero ancorarla al muro per fare trazioni allenando tricipiti, dorsali, bicipiti e addominali; oppure utilizzarla a terra per fare flessioni, addominali e esercizi per i tricipiti.

Iron Gym IRONG si fissa a incastro sulla parete sopra lo stipite della porta, ma per sicurezza può essere anche ancorata con le apposite viti di fissaggio. Fai attenzione che il muro abbia uno spessore di almeno 10 cm e che il battiscopa della porta sia solido.

Con la sua struttura in solido acciaio, la sbarra regge un peso di circa 100 kg (non andare oltre anche se c'è scritto che tiene di più). Ha una misura di 50,6 x 20 x 8,6 cm e non è allungabile.

Le doppie impugnature sono imbottite per non ledere le mani quando si vanno a fare gli esercizi. Questo modello di sbarra è consigliato a chi non ha grosse pretese, dato che è un prodotto piuttosto economico.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 14.50€ 14.50€

Da parete

Klarfit FIT-KS1W


Cerchi un modello a parete che sia solido e robusto per allenare i muscoli del torace, ovvero addominali, dorsali, tricipiti, pettorali e braccia? Che sia per avere un corpo più scolpito che per aiutare il dimagrimento, questo attrezzo è un valido aiuto.

La barra Klarfit FIT-KS1W è costituita da robustissimo telaio in acciaio che riesce a reggere un peso di ben 350 kg se fissata perfettamente ad una solida parete con le apposite viti e tasselli dati in dotazione per un fissaggio sicuro su cemento e tufo. Se invece hai la necessità di ancorarla ad un muro forato, dovrai acquistare viti e tasselli più lunghi in plastica, altrimenti non terrebbe.

Klarfit FIT-KS1W è dotata di due impugnature anteriori con imbottiture che ti permetteranno di spaziare con gli esercizi di tonificazione. La sbarra principale invece non ha alcuna imbottitura e per questo dovrai munirti degli appositi guanti. Ha una misura di 101 x 51, x 11.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 39.99€ 39.99€

Da soffitto

Ultrasport 331100000060


Con questa barra per trazioni riuscirai ad allenare non solo la muscolatura delle braccia, ma anche le spalle, gli addominali, i dorsali e i pettorali, oltre che come riflesso le gambe e i glutei.

La sbarra è sicura e molto robusta, riuscendo a reggere un peso massimo di 100 kg se agganciata bene al soffitto con le apposite viti in dotazione, dal quale avrà una distanza di 36 cm. I tasselli non vanno bene però per i muri forati.

Ultrasport 331100000060 può essere utilizzata per diversi sport, dato che è possibile fissare un sacco da boxe, anelli da palestra e altro ancora. Inoltre grazie alle 4 impugnature con protezione antiscivolo disposte ai lati e anteriormente, riuscirai a svolgere diversi tipi di esercizi.

Se desideri però eseguire la presa inversa, la sbarra non è predisposta di imbottiture. Quindi ti consigliamo di acquistare questi comodi proteggi mani.

Venditore Prezzo Spedizioni Prezzo Totale Azioni
Amazon 38.91€ 38.91€
Ebay 43.62€ 5.90€ 49.52€

Barre per trazioni in sconto oggi

Lo staff di AngoloDegliAcquisti ha raccolto le barre per trazioni che oggi possono essere acquistate ad un prezzo scontato rispetto al normale.
Nella lista delle offerte, abbiamo organizzato le informazioni in modo da presentartele nel modo più semplice e intuitivo possibile, rimuovendo inutili valori e informazioni permettendoti così di trovare quella che fa per te.

Ecco quindi le offerte raccolte e ordinate:

Barra per trazioni Prezzo Sconto
Barra trazioni muro - Barra per trazioni… 170€ 125€ -45€ (-26%) > Offerta
Todeco - Barra Per Flessioni, Barra… 40.99€ 21.99€ -19€ (-46%) > Offerta
Barra per trazioni a porta senza… 49.99€ 44.99€ -5€ (-10%) > Offerta
POWRX - Barra Trazioni Muro - 94 cm x 50… 35.9€ 29.99€ -5.91€ (-16%) > Offerta
Trend-Welt Barra entroporta per… 24.99€ 20.74€ -4.25€ (-17%) > Offerta

Come scegliere una barra da trazioni

La barra trazioni è un utile strumento per tonificare i muscoli del corpo, soprattutto quelli della parte superiore come schiena, braccia e addominali. Rappresenta l’esercizio multiarticolare d’eccellenza per il dorso.

Prima di acquistare l’attrezzo, verifica che la parete dove metterai la barra trazioni sia robusta e solida, senza crepe o intonaco friabile, in modo da non compromettere la sua stabilità e quindi la tua sicurezza. Puoi anche fissare la barra sulla porta.

Verifica di avere il giusto spazio dove metterla e una buona posizione per fare gli esercizi con facilità, senza incontrare oggetti che possano infastidirti e limitare così il tuo lavoro.

Tipologie

Questo tipo di attrezzo di suddivide principalmente in tre tipologie; da porta, da parete e da soffitto.

  • La barra da porta è un unico bastone da posizionare tra un lato e l’altro della porta, in modo che stia fermo e non si muova. Per questo verifica che la porta sia ben resistente per poter sostenere il tuo peso durante gli esercizi. La maggior parte questi modelli si agganciano ai lati della porta senza viti, anche se sono comunque presenti per sicurezza all’interno della confezione.

Come montarla

Quando hai scelto il modello che fa per te e aver verificato che la posizione dove hai barradeciso di metterla sia corretta, puoi procedere con il montaggio.

La prima parte che devi installare sono le staffe. Disegna con la matita i punti esatti dove dovrai forare il muro aiutandoti con una bolla, la quale ti dirà se le stai mettendo ben dritte. Poi prendi il trapano e pratica due fori sulla parete utilizzando una punta che sia della misura corrispondente alle viti che dopo andrai a fissare sulle staffe.

Adesso inserisci dei tappi ad espansione all’interno dei fori, appoggia le staffe al muro e inserisci le viti attraverso i fori delle staffe fino ai tappi ad espansione. Ora procedi con il montaggio della barra sulle staffe (se non è già montata) sempre con le viti date in dotazione.

Tutte le viti devono essere ben fissate e strette, in modo che la barra sia stabile e sicura. Ci sono in commercio anche modelli che non hanno bisogno di fissaggio con viti e tasselli e solitamente sono quelli da porta, che hanno un fissaggio a pressione.

Come fare gli esercizi

Ci sono due tecniche principali con cui si possono eseguire gli esercizi alla sbarra per trazioni: a presa prona e a presa inversa o supinata.senza-titolo-14 La più utilizzata è la presa inversa perchè permette di fare maggiori ripetizioni mantenendo il controllo su tutti i muscoli. La presa prona invece non è per tutti. Richiede maggiore forza del dorso ed è necessario saperla fare bene, per non scompensare la tonificazione dei muscoli. Entrambe le prese comunque mettono in tensione tutto il dorso e permettono al dorsale di lavorare sempre.

La posizione corretta alla fine dell’esercizio per tonificare il muscolo nel modo migliore possibile è quella di portare il petto alla sbarra, spingere le spalle indietro e poi scendere distendendo perfettamente i gomiti. Le mani sulla barra devono essere distanziate all’altezza delle spalle. In questo modo l’esercizio sarà completo ed efficace.

Le migliori barre per trazioni
4.4 (88%) 10 votes
Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *